“Questi signori da cui abbiamo il privilegio di essere governati sono dei bifolchi del diritto”